Per contrastare il caldo estivo, l’ideale è preparare delle ricette fresche e veloci. E cosa c’è di meglio della granita? A metà tra un gelato e una bevanda da bere, la granita è il vero must di questa stagione.

Oggi scopriremo insieme come fare la granita in casa una granita buonissima! Basta solo armarsi di un po’ di pazienza poiché la granita va preparata con attenzione e mescolata bene per avere la giusta consistenza.

Il segreto è preparare un liquido di base che sia il caffè, o un succo di frutta e poi mescolarlo con uno sciroppo a base di acqua e zucchero. Basta poi lasciar raffreddare il composto in freezer mescolandolo ogni mezz’ora per renderlo cremoso. Il risultato sarà una granita densa e gustosa che nulla ha da invidiare a quella che si compra, anzi!

Ecco, quindi, tre ricette facilissime su come fare la granita che rinfrescheranno le vostre giornate estive.

Come fare la granita in casa: al limone

granita al limone

Un vero classico intramontabile. Piace a grandi e bambini e si prepara con davvero pochissimi ingredienti!

INGREDIENTI

  • 200 gr di zucchero
  • 500 ml di acqua
  • 500 ml di succo di limone

PREPARAZIONE

Iniziate facendo bollire l’acqua e lasciateci sciogliere dentro lo zucchero. Una volta sciolto, lasciate raffreddare il tutto e aggiungetevi il succo di limone ben filtrato.

A questo punto mettete il liquido in un contenitore e lasciate raffreddare in freezer. Il segreto è mescolare ogni mezz’ora per non far solidificare completamente il liquido. Dopo circa tre ore la granita è pronta!

Come fare la granita in casa: alla mandorla

Un dolce tipicamente siciliano, dal gusto dolce e dissetante, impossibile resistere a una granita di mandorle! Scopriamo insieme come prepararla.

INGREDIENTI

  • 400 gr pasta di mandorle
  • 1 lt di latte caldo
  • 200 gr di zucchero

PREPARAZIONE

Mettete un pentolino con il latte sul fuoco, fare bollire e aggiungete il panetto di pasta di mandorle. Iniziate Mescolate e una volta sciolto del tutto, fate raffreddare. Mettete il composto in freezer e mescolate con una frusta a mano ogni mezz’ora per quattro ore. In alternativa al panetto, potete anche utilizzate il latte di mandorla, zuccherandolo a piacere. Per 1 litro di latte suggeriamo 200 gr di zucchero. Nel rispetto della tradizione siciliana, potete servire la vostra granita di mandorle insieme a una brioches di pasta lievitata e con la panna!

Come fare la granita in casa: al caffè

granita al caffe

Questa granita è perfetta da servire ai vostri ospiti a fine pasto. Meglio ancora se servita con abbondante panna montata!

INGREDIENTI

  • 350 ml di acqua
  • 100 gr di zucchero
  • 200 ml di caffè della moka
  • 5 gr di caffè solubile
  • Cacao amaro q.b
  • Panna montata q.b

PREPARAZIONE

Sciogliete lo zucchero in acqua bollente, fate poi sbollire per 5 minuti, continuando a mescolare, fino ad ottenere uno sciroppo. A questo punto aggiungete il caffè solubile e quello in moka e mescolate bene.

Travasate il composto in un contenitore, copritelo con la pellicola e mettetelo in freezer. Mescolate ogni mezz’ora, così da rompere i cristalli di ghiaccio che si formeranno. E tenete per circa 4-5 ore. La granita sarà pronta quando il composto risulterà dalla consistenza ghiacciata, ma cremosa. Una volta pronta, mettere la granita nei bicchieri e aggiungete la panna montata, spolverate il cioccolato e se volete anche qualche chicco di caffè per guarnire.

Come fare la granita in casa: al cioccolato

La granita al cioccolato è una golosità al cucchiaio, dal gusto intenso e deciso. Perfetta per chi non rinuncia alla dolcezza, ma vuole concedersi comunque un po’ di freschezza

INGREDIENTI

  • 700 ml di acqua
  • 170 gr di zucchero semolato
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 4 cucchiai di cacao amaro in polvere
  • Panna montata q.b

PREPARAZIONE

Per fare la granita al cioccolato, dovete anzitutto mettere l’acqua in un pentolino, aggiungete poi lo zucchero e mescolate. Tagliate il cioccolato a pezzetti e mettete anche questo nel pentolino. Setacciate anche cacao amaro in polvere e aggiungetelo al resto degli ingredienti.

A questo punto potete mettere il pentolino sul fuoco e mescolare bene, per evitare che si formino dei grumi. Potete anche aiutarvi con una frusta.

Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, spegnete la fiamma e fate raffreddare. Versate il composto in un contenitore e mettete in freezer per circa 5-6 ore. Dovete mescolare il tutto ogni 30 minuti circa.

Se volete rendere la vostra granita più cremosa, toglietela dal congelatore 15 minuti prima di servirla e frullatela appena.

Inserite il composto nei bicchierini e decorate con abbondante panna montata!

 

TAG: Ricette

Condividi su