La pasta al pomodoro è un intramontabile primo piatto della cucina Italiana che arricchisce e delizia da tempo le tavole di molte famiglie italiane e non solo. In questo articolo andremo a ripercorrere le origini di questo primo piatto per poi presentare delle gustose varianti pasta al pomodoro.

Le leggende sull’origine della pasta al pomodoro

Il primo accenno ad un piatto di pasta al sugo di pomodoro risale alla seconda edizione dell’Apicio Moderno, pubblicato da Francesco Leonardi nel 1807-1808, in cui questo piatto è considerato una variante della ricetta dei “maccaroni alla Napoletana”.

Oggi la ricetta più diffusa è quella base, fatta con un semplice soffritto di cipolla e di aglio con l’aggiunta di foglie di basilico e la passata. Ma le idee con la pasta al pomodoro possono essere infinite. Grazie alle sue varianti questo primo piatto si esalta, ognuno con il gusto e sapore unico. Andiamo scoprire le varianti pasta al pomodoro da sperimentare in cucina.

Pasta al pomodoro e tonno

Uno dei sughi più semplici con cui condire un primo è quello realizzato con sugo di pomodoro e tonno. Il tonno è un elemento che regala un grande gusto e viene esaltato dall’acidità del pomodoro. Per ottenere risultati speciali basterà avere un tonno di qualità da far soffriggere con un po’ di cipolla ed una passata perfetta per avere un’ottima variante pasta al pomodoro.

Pasta al pomodoro e olive

Per fare uno splendido sugo al pomodoro e olive, soffriggete uno spicchio d’aglio in olio extravergine di oliva con l’aggiunta di un rametto di rosmarino e uno di timo. Aggiungete la salsa di pomodoro, le olive nere denocciolate e regolate di sale e di pepe. Cuocete il sugo di pomodoro alle olive per 20 minuti e voilà: siete pronti a gustare un’originale pasta al pomodoro e olive!

Pasta al pomodoro e ricotta

Per gli amanti della cucina light, la ricotta è un ingrediente leggero e neutro che può trovare nel sugo al pomodoro una variante speciale. La ricotta, così come la passata, deve essere di buona qualità per avere un risultato finale buono, altrimenti il rischio è quello di non ottenere un buon sugo. Provatelo con le pennette integrali! Perfette per un pasto leggero.

Pasta al pomodoro e salsiccia

La salsiccia insieme al sugo di pomodoro consente di fare un ragù unico e speciale, ottimo per avere risultati straordinari in maniera facile e veloce. In primis, bisogna soffriggere la salsiccia, e quando avrà rilasciato tutti gli aromi versa la passata. La pasta con questo ragù saporito sarà straordinaria.

Pasta all’arrabbiata

Buonissima e famosissima, la pasta all’arrabbiata nasce a Roma e deve il suo successo al suo sapore deciso e piccante. Perché si chiama così? Per il peperoncino e la sua capacità di renderci “paonazzi”, proprio come quando ci arrabbiamo. Per prepararla vi basterà soffriggere l’olio con uno spicchio d’aglio, aggiungere prima il peperoncino e poi i pomodori, cuocendo fino ad ottenere un sugo ristretto. Buon appetito ai più temerari!

Vi abbiamo incuriosito? Scoprite anche la passata di pomodoro Cuore Mediterraneo e sperimentate con noi queste varianti pasta al pomodoro!

Buona preparazione e…buon appetito!

 

TAG: Ricette

Condividi su