State cercando delle idee di dolci per la festa dell’Immacolata? Oggi noi di Todis ve ne proponiamo quattro!

La festa dell’Immacolata è ormai da tempo la celebrazione dell’inizio del periodo natalizio che si conclude con la festa dell’Epifania. L’usanza diffusa in tutto il nostro Bel Paese è quella di mettere apparecchiare una tavola abbondante e di chiudere il pasto con un dolce goloso che cambia a seconda della regione in cui ci troviamo.

Ma quali sono i dolci più tipici di questa festa? Vediamoli adesso insieme!

SFINCETTE DELL’IMMACOLATA

dolci per la festa dell'immacolata

INGREDIENTI
300gr di farina 00
300ml di acqua
140gr di patate lesse
8gr di lievito di birra
1 pizzico di sale
zucchero semolato
cannella

PREPARAZIONE
Per prima cosa, dedicatevi alla pastella: sciogliete quindi il lievito di birra nell’acqua e mescolate bene. In una ciotola, versate la farina e le patate lesse, ridotte in purea. Aggiungete l’acqua in cui avete sciolto il lievito e poi anche un pizzico di sale. Mescolate bene fino a ottenere una pastella liscia e senza grumi. Copritela con della pellicola trasparente e mettetela a lievitare per un’ora in forno spento e con luce accesa. Finita la lievitazione, riprendete la pasta e procedete alla cottura. Fate scaldare abbondante olio di semi all’interno di un pentolino e aggiungete una cucchiaiata di pastella alla volta. Rigiratele più volte durante la cottura, fino a quando le sfincette saranno ben dorate. A questo punto potete scolarle dall’olio in eccesso e adagiare su un piatto coperto con carta assorbente. Quando sono ancora calde, le sfincette andranno passate nel mix di zucchero e cannella.

DOLCI PER LA FESTA DELL’IMMACOLATA: IL BUCCELLATO

dolci per la festa dell'immacolata

INGREDIENTI PER IMPASTO
600gr di farina 00
200gr di zucchero
200gr di strutto
100gr di latte
2 uova
5gr di ammoniaca per dolci
1 cucchiaio miele

INGREDIENTI PER RIPIENO
200gr di fichi secchi
125gr di uvetta
100gr di noci
100gr di mandorle
160gr di miele
1 scorza d’arancia
120gr di cioccolato fondente
1 bicchierino marsala
cannella in polvere

INGREDIENTI PER DECORARE
granella di pistacchi
ciliegie candite
scorza di arancia candita

PREPARAZIONE PER IMPASTO
Mettete su un piano da lavoro la farina e lo zucchero e mischiateli insieme. Create un buco al centro e aggiungete le due uova intere, il miele, lo strutto e l’ammoniaca per dolci. Iniziate ad impastare e nel mentre unite il latte. Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto. Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e mettetelo in frigo per circa un’ora.

PREPARAZIONE PER RIPIENO
Fate bollire in un pentolino con dell’acqua dei fichi secchi e l’uvetta per qualche minuto. Scolateli e asciugateli bene e poi frullateli con un mixer. Aggiungete nel frullatore anche le mandorle e le noci. Unite il miele, il cioccolato tritato e mescolate. Per finire, mettete anche la scorza d’arancia, la cannella in polvere e il marsala. Impastate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

COME CREARE IL BUCCELLATO
Riprendete l’impasto dal frigo e stendetelo con il matterello fino a formare un rettangolo di pasta. Prendete il ripieno con le mani, mettetelo sopra al rettangolo e arrotolate piano. Bagnate leggermente il bordo in modo da chiuderlo meglio. Mettetelo poi in una teglia con un pezzo di carta forno. Fate con il coltello dei tagli su tutta la superficie del Buccellato e fatelo cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180° per 35 minuti. Una volta che sarà cotto, sfornatelo e lasciatelo raffreddare. Guarnite la superficie del Buccellato con granella di pistacchi, scorza di arance candite e ciliegie candite.

DOLCI PER LA FESTA DELL’IMMACOLATA: IL BONET

dolci per la festa dell'immacolata

INGREDIENTI
5 uova
5 cucchiai di zucchero semolato
1l di latte intero caldo
2 cucchiai di cacao in polvere amaro
100gr di amaretti
100gr di zucchero semolato

PREPARAZIONE
Per prima cosa, preparate il caramello in un pentolino dal fondo spesso: mettete un paio di cucchiai di zucchero, fate cuocere a fiamma bassa e quando lo zucchero inizia a sciogliersi aggiungete altro piano piano fino a finirlo. Quando il caramello avrà assunto un colore dorato, spegnete il fuoco, fatelo raffreddare e poi versatelo nello stampo per budino a ciambella e lasciatelo raffreddare. Montate intanto le uova con lo zucchero, aggiungete il cacao amaro e amalgamatelo bene. Successivamente unite anche il latte caldo e gli amaretti. Versate ora il composto preparato nello stampo da budino con il caramello. Prendete una teglia, riempitela con acqua calda e mettete dentro lo stampo con il composto. Fate cuocere a forno già caldo a 180° per circa 30 minuti. Fate raffreddare e poi servite il bonet decorato con gli amaretti.

OMINI DI PAN DI ZENZERO

dolci per la festa dell'immacolata

INGREDIENTI PER BISCOTTI
5gr di zenzero in polvere
350gr di farina 00
1 pizzico di chiodi di garofano macinati
noce moscata
5gr di cannella in polvere
¼ cucchiaino di bicarbonato
160gr di zucchero
110gr di burro
1 uovo
1 albume
Sale
50gr di miele
150gr di zucchero a velo

PREPARAZIONE
Iniziate dalla frolla: versate nel mixer la farina, i chiodi di garofano, la cannella, la noce moscata, lo zenzero, 1/4 di cucchiaino di bicarbonato e lo zucchero semolato. Unite un pizzico di sale e il miele. Per ultimo, versate il burro freddo e frullate il composto. Versatelo sul piano di lavoro e formate la classica fontana. Mettete l’uovo al centro e impastate fino ad ottenere un panetto. Copritelo con pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti. Trascorso il tempo, stendetelo su una spianatoia e ritagliate la frolla con le formine natalizie. Cuocete i biscotti in forno statico a 170° per 15 minuti. Intanto, preparate la ghiaccia reale: versate gli albumi in una ciotola, montate con le fruste elettriche a media velocità e incorporate lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto omogeneo. Trasferite la glassa in una sac-à-poche e decorate i biscotti a vostro piacimento.

TAG: Ricette

Condividi su