Oggi parliamo dello yogurt greco che negli ultimi anni ha ottenuto molto successo in quanto alimento molto salutare che si presta a numerose ricette, come la Cheesecake o la tartare di tonno. Da Todis puoi trovare una selezione di Yogurt Greco a marchio Pavlakis, dal gusto autentico e realizzato secondo tradizione, con l’uso di materie prime sane, una filiera controllata e ingredienti OGM free. Prima di parlare dei numerosi benefici dello yogurt greco vediamo prima di tutto come viene prodotto e quale sia la versione migliore da scegliere!

Lo yogurt greco è un prodotto fermentato che si ottiene dalla fermentazione del latte ad opera di batteri (Streptococcus termophilus e Lactobacillus bulgaricus) che trasformano il lattosio in acido lattico. Dopo la fermentazione lo yogurt viene filtrato: lo yogurt normale verrà filtrato due volte invece lo yogurt greco tre volte e questo lo renderà più denso rispetto allo yogurt normale. La filtrazione è necessaria per eliminare il siero del latte e gli altri liquidi derivanti dalla fermentazione; in tal modo verrà anche eliminato il lattosio presente nel latte e proprio per questo lo yogurt risulterà più acidulo rispetto al latte.

Yogurt greco bianco o lo yogurt bianco classico? 

In realtà sono entrambi alimenti salutari per l’organismo, ma rispetto allo yogurt naturale classico, lo yogurt greco presenta delle caratteristiche differenti:

  • Più proteine (9-10 grammi rispetto ai 4 grammi dello yogurt classico)
  • Meno zuccheri (circa la metà rispetto allo yogurt classico)
  • Meno sodio
  • Meno lattosio che lo rende più adatto agli intolleranti al lattosio
  • Più grassi rispetto allo yogurt classico (il contenuto di grassi è variabile a seconda della versione scelta 0%, 2% o 5%)

La maggior presenza di proteine e grassi e la minor presenza di zuccheri, rende lo yogurt greco un alimento spesso inserito nelle diete grazie al suo potere saziante maggiore rispetto a quello dello yogurt classico.

Dunque ora andiamo ad analizzare quali sono i benefici dello yogurt greco

Alto contenuto di proteine

Importantissime, le proteine svolgono diverse funzioni nel nostro organismo e sono fondamentali per le ossa, i muscoli, la cartilagine e la salute della pelle, dei capelli e del nostro sistema immunitario. Non dimentichiamo inoltre che con l’aumentare dell’età abbiamo bisogno di un apporto proteico maggiore e dunque questo alimento diviene un prezioso alleato nella nostra alimentazione

Alto contenuto di probiotici

Sappiamo che la flora batterica svolge un ruolo importantissimo nella salute dell’uomo, proteggendolo da molte malattie non solo a livello gastrointestinale! Lo yogurt greco rappresenta un alimento che fortifica la flora batterica grazie al contenuto di probiotici, ossia batteri sani che aiutano il nostro intestino a stare in salute e a produrre sostanze come le vitamine del gruppo B e la vitamina K e a sintetizzare ormoni come la dopamina e la serotonina nota per la sua azione antidepressiva.

Alto contenuto di calcio e buona fonte di iodio

Un’altra ragione per inserire lo yogurt greco nella nostra alimentazione è il suo contenuto di calcio, indispensabile per la crescita delle ossa e per prevenire l’osteoporosi negli adulti. Anche per questo lo yogurt greco resta una valida alternativa per gli anziani che vogliono mantenere la salute delle ossa! Inoltre rappresenta una buona fonte di Iodio importante per la corretta funzione tiroidea.

Ottima fonte di vitamina B12 e Potassio

La vitamina B12 rappresenta un elemento indispensabile per la formazione dei globuli rossi, le funzioni cerebrali e la sintesi del DNA. Il potassio invece può aiutare a regolare la pressione sanguigna bilanciando i livelli di sodio nell’organismo.

Come abbiamo visto i benefici dello yogurt greco sono numerosi e dunque bisogna introdurre questo alimento nella nostra alimentazione anche perché grazie alla sua consistenza si presta a numerose ricette e può essere un’ottima alternativa per le vostre colazioni o spuntini o pranzi.

Yogurt Greco: consigli su come assumerlo

  • Bicchierini di yogurt greco amaretti caffè e cioccolato fondente e noci

Mescolare lo yogurt greco con il caffè. Versare il composto nei bicchierini e aggiungere amaretti sbriciolati e cioccolato fondente a scaglie e noci.

  • Tiramisù di yogurt greco miele e noci

Mescolare lo yogurt greco con il miele. Alternare uno strato di fette biscottate inzuppate nel caffè con uno strato yogurt greco mescolato con il miele e aggiungere granella di noci o mandorle. Spolverare con cacao magro e aggiungere frutti rossi per guarnire.

  • Frullato con yogurt greco

Questa ricetta è ottima anche per il recupero post allenamento: mescolare un vasetto di yogurt greco con 200 grammi di frutta fresca tipo banana o frutti rossi o fragole, 125 ml di latte e 5 grammi di proteine a scelta. Frullare e gustare!

  • Bowl al riso salmone e yogurt greco

Cuocere due tazze di riso integrale, metterlo in una ciotola e aggiungere tocchetti di salmone da sushi, 2 cucchiai di salsa di soia, due cucchiai di succo di limone, un cucchiaio di olio extravergine di oliva, avocado tagliato a fette sottili e cospargere con yogurt greco e semi di sesamo.

Queste sono solo alcune delle numerose ricette che potete realizzare velocemente con questo alimento così versatile in cucina! Cosa aspetti, vieni da Todis a scoprire la linea Pavlakis.

 

Dott.ssa Fatigati Veronica

Biologa Nutrizionista

TAG: Benessere

Condividi su