La Pasqua si sta avvicinando e quello che caratterizza questo periodo di festa è senz’altro il cibo: dalla colazione tipica pasquale al pranzo, è sempre un buon momento per festeggiare insieme e soprattutto mangiare! Stabilire però quante e quali pietanze realizzare in un’occasione di festa non è mai semplice. Per questo, abbiamo pensato a un menù veloce e di facile realizzazione. Dall’antipasto al dolce: quattro ricette classiche e tradizionali per portare in tavola tutto il gusto della genuinità. Pronti per mettervi ai fornelli? Ecco il menù tradizionale di pasqua che stavate cercando.

Menù di Pasqua veloce: l’antipasto.

torta pasqualina

Ingredienti

  • bieta o spinaci 500g
  • ricotta 200g
  • parmigiano reggiano 40g
  • pecorino grattugiato 40g
  • uova 6
  • pasta sfoglia
  • sale e pepe

Procedimento

Disponi un rotolo di sfoglia in una tortiera, poi arricchisci con un ripieno a base di ricotta e bietole. Su questo letto di verdura, disponi 5 uova crude, facendo attenzione a non rompere i tuorli. Copri con altra sfoglia e spennella con uovo sbattuto a piacere. Da cuocere in forno a 180°C per circa 30-35 minuti e consumare entro 3 giorni.

Lava accuratamente la bieta e sbollentala in acqua salata. Nel frattempo prepara il ripieno della torta amalgamando la ricotta, il parmigiano e il pecorino con 1 uovo. Aggiungi man mano sale e pepe e lavoralo finché il composto non risulterà ben amalgamato. A questo punto unisci la bieta lessata e ben strizzata.

Prendi uno stampo circolare, fodera con la carta forno e aggiungi il primo rotolo di pasta sfoglia sopra cui andrai ad adagiare il ripieno. Con un cucchiaio, fai 4 piccoli incavi nel ripieno equidistanti l’uno dall’altro. Sguscia in ciascun incavo un uovo intero, in modo che durante la cottura diventi sodo. Chiudi la torta con il secondo disco di pasta sfoglia e spennella la superficie con uovo sbattuto.

Inforna la torta pasqualina a 180 °C per circa 60 minuti.

Il primo: cannelloni ricotta e spinaci.

cannelloni ricotta e spinaci

Ingredienti

Procedimento

Sbollenta gli spinaci e falli saltare in padella con una noce di burro. Tritali e disponili in una ciotola in cui andrai ad aggiungere la ricotta, un uovo, il parmigiano, sale, pepe e noce moscata. Mescola il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto, cuoci i cannelloni e scolali al dente.

Ora, riempi i cannelloni con il ripieno di ricotta e spinaci e adagiali in una pirofila cosparsa di besciamella. Ricopri tutti i cannelloni con la restante besciamella e spolverizza con pangrattato e parmigiano.

Inforna i cannelloni a 180° per 25 minuti, ultimando la cottura in modalità grill.

Menù di pasqua veloce: il secondo.

il coniglio al forno

Ingredienti

  • coniglio
  • aglio
  • alloro, rosmarino, timo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 cipolla
  • 2 patate
  • olio evo
  • sale e pepe

Procedimento

Tra le idee per Pasqua, non possono certo mancare delle ricette con il coniglio. Innanzitutto, procurati del coniglio già in pezzi/disossato. Inizia con la preparazione del brodo vegetale. Poi trita il rosmarino e trasferisci metà in una padella antiaderente con olio, aglio e una foglia d’alloro. Lascia andare a fiamma bassa per 2-3 minuti. A questo punto, unisci i pezzi di coniglio, lasciali rosolare da entrambi i lati a fiamma alta, aggiungi sale, pepe e sfuma poi il tutto con del vino bianco. Evaporato il vino, unisci il brodo vegetale e continua la cottura per altri 5 minuti.

A questo punto, taglia le patate a tocchetti, affetta la cipolla e trasferisci in una teglia da forno su cui avrai in precedenza versato un filo d’olio. Condisci e unisci anche i pezzi di coniglio.

Cuoci il coniglio insieme alle patate in forno statico preriscaldato a 200° per circa 40 minuti. Servi caldo.

Il dolce: la colomba fatta in casa.

menu di pasqua veloce

Ingredienti

  • burro 100g
  • zucchero 150g
  • 3 uova
  • farina 00 250g
  • lievito per dolci
  • uvetta
  • canditi misti
  • mandorle
  • granella di zucchero
  • 1 limone
  • vaniglia

Procedimento

Per prima cosa dividi tuorli e albumi. Unisci ai tuorli lo zucchero e montalo finché non avrai ottenuto una crema. Aggiungi il burro e lo zucchero e continua a mescolare. Ora versa il latte e incorpora la farina, il lievito e aromatizza con un cucchiaino di vaniglia.

Parallelamente monta gli albumi con un pizzico di sale e aggiungili al resto del composto. Aggiungi all’impasto: scorza di limone uvetta e canditi. Versa l’impasto in uno stampo e aggiungi sulla superficie qualche mandorla intera e la granella di zucchero.

Metti in forno ventilato a 160° per circa 60 minuti.

 

TAG: Ricette

Condividi su