State cercando delle idee per dei primi piatti di stagione in autunno gustosi? Oggi noi di Todis abbiamo fatto una raccolta di ricette dai sapori e dai colori autunnali, perfetta per l’arrivo di questa stagione.

Gli ingredienti dell’autunno, infatti, permettono di cucinare dei piatti dal gusto unico. Dalla zucca ai funghi, dalle castagne ai fichi, questo periodo dell’anno con tutti i suoi colori e aromi ha il potere di regalare primi piatti completi e pieni di sapore che sanno conquistare anche i palati più difficili!

Siete pronti a mettervi alla prova? Ecco a voi tre gustose ricette perfette per il menù di stagione, per delle cene con gli amici e anche per i pranzi in famiglia. Un modo per godersi in pieno tutta la varietà dei sapori che l’autunno sa offrire.


PRIMI PIATTI DI STAGIONE IN AUTUNNO: RISOTTO ALLA ZUCCA

Primi piatti di stagione in autunno: risotto
PROCEDIMENTO
250gr di riso per risotti
800gr di brodo vegetale
200gr di zucca pulita
25gr di parmigiano grattugiato
20gr di mela
olio extravergine di oliva
burro
sale

PROCEDIMENTO
Per prima cosa, grattugiate la zucca già pulita a scaglie. Passate poi alla mela: tagliatela in piccoli pezzi e lasciatela appassire in una casseruola con due cucchiai di olio. Successivamente, unite la zucca e fate appassire il tutto per alcuni minuti. Aggiungete poi il riso e portatelo a cottura unendo il brodo vegetale poco alla volta. Infine, mettete un po’ di sale secondo il vostro gradimento. A questo punto, mantecate il riso con il parmigiano grattugiato e una noce di burro. Il vostro risotto è pronto!

PRIMI PIATTI AUTUNNALI: CANNELLONI CON RICOTTA E FUNGHI

Primi piatti di stagione in autunno: cannelloni
INGREDIENTI
500gr di cannelloni
200gr di mozzarella
500gr di besciamella
200gr di funghi champignon
500gr di ricotta vaccina
50gr di Parmigiano Reggiano grattugiato
100gr di prosciutto cotto
1 spicchio di aglio
1 rametto di prezzemolo
100ml di vino bianco
olio extra vergine d’oliva

PROCEDIMENTO
Pulite i funghi e tagliateli a fettine sottili. Sbucciate uno spicchio d’aglio e fatelo cuocere per qualche minuto in una padella con un po’ di olio. Dopo di che levate l’aglio e aggiungete i funghi insieme ad un rametto di prezzemolo e un pizzico di sale e pepe. Sfumate con il vino bianco. Trasferite tutto in una ciotola, levando il rametto di prezzemolo e mettendo da parte una quantità per dopo. Nella stessa ciotola, versate la ricotta, il parmigiano, la mozzarella a dadini e il prosciutto cotto a pezzetti e amalgamate. Successivamente, cospargete il fondo di una pirofila con della besciamella. Riempite i cannelloni e sistemateli nella teglia. Ricopriteli con il formaggio, i funghi che avevate messo da parte, la besciamella e qualche fogliolina di prezzemolo. Coprite la teglia con un foglio di alluminio e infornate per venti minuti a 200°. Togliete l’alluminio e proseguite la cottura per dieci minuti.

PRIMI PIATTI DI STAGIONE IN AUTUNNO: TORTELLINI IN BRODO DI CASTAGNE E PORCINI

Primi piatti di stagione in autunno: tortellini
INGEDIENTI PER LA PASTA
500gr di farina “00”
4 uova
4 tuorli
sale
olio extravergine di oliva

INGREDIENTI PER IL RIPIENO
2 cosce di faraona disossate
frattaglie di 1 faraona
cipolla bianca
aglio
alloro
vino bianco
marsala
brodo di carne ristretto
Grana Padano Dop
olio extravergine di oliva
burro
sale
pepe

PER IL BRODO
200gr di funghi porcini
100gr di castagne
6 finferli
6 chiodini
1 porro
aglio
sale
olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO PER LA PASTA
Iniziate formando una fontana con la farina sulla spianatoia. In mezzo mettete le uova e i tuorli. Poi impastate tutto e aggiungete un pizzico di sale e un cucchiaio di olio. Ottenuto un composto morbido e liscio, avvolgete la pasta nella pellicola e lasciatela riposare in frigorifero per un’ora.

PROCEDIMENTO PER IL RIPIENO
Per prima cosa, fate a pezzetti la polpa di faraona, rosolatela in una padella con una noce di burro, lo spicchio d’aglio, un pizzico di sale e pepe per circa cinque minuti. Dopo, unite la cipolla tritata, una foglia di alloro, uno spruzzo di vino e fate cuocere a fiamma bassa. A questo punto, aggiungete due cucchiaiate di brodo e proseguite la cottura per circa altri dieci minuti. Successivamente, pulite le frattaglie, tagliatele a cubetti e fatele rosolare nella stessa padella della polpa con un filo di olio. Sfumate con un po’ di Marsala e cuocete per altri cinque minuti. Per finire, frullate sia le frattaglie che la polpa e unite due cucchiai di parmigiano grattugiato.

PROCEDIMENTO PER I TORTELLINI
Prendete la pasta fatta in precedenza e tiratela fino ad ottenere una sfoglia sottile. Ritagliate poi dei quadrati e mettetevi al centro una piccola porzione di ripieno. A questo punto, chiudete il tutto a forma di tortellino, unendo gli angoli opposti per formare un triangolo e poi formando un anello unendo tra loro le due estremità alla base.

PROCEDIMENTO PER IL BRODO
Pulite bene tutti i funghi e tagliateli a pezzetti. Raccogliete in una casseruola circa tre litri di acqua fredda e unite i funghi, le castagne e il porro. Portate l’acqua a bollore lentamente, poi abbassate la fiamma e fate cuocere per un’ora. Quando è pronto, filtrate il brodo e lasciatelo raffreddare.

PER COMPLETARE
Per finire, fate bollire il brodo e quando arriva a ebollizione aggiungetevi i tortellini e fateli cuocere per tre minuti. Distribuite nei piatti il brodo con i tortellini e godete di questo piatto così pieno di sapore!

TAG: Ricette

Condividi su