Zuppe d’inverno. La salute bolle in pentola - Todis
Zuppe d’inverno. La salute bolle in pentola

Zuppe d’inverno. La salute bolle in pentola

Durante le gelide giornate invernali sedersi a tavola può diventare un vero piacere grazie a calde e gustose zuppe. Queste, infatti, sono un piatto ricco e completo e rappresentano un vero e proprio toccasana per l’organismo. Le loro proprietà nutritive apportano al nostro organismo diversi benefici, risultando delle ottime alleate anche nel combattere tipici malanni stagionali come raffreddori e sintomi influenzali, in quanto le loro elevate temperature favoriscono la vasodilatazione e arrecano sollievo alle vie respiratorie irritate. Inoltre, l’assunzione di zuppe e minestre calde rende più semplice la reintegrazione di liquidi nei periodi di convalescenza. Senza alcun dubbio i benefici fino ad ora descritti sono da attribuire a verdure, legumi e spezie, veri protagonisti delle zuppe. Rispettando, infatti, la stagionalità dei prodotti ortofrutticoli è possibile mettere in tavola piatti dai colori, dal gusto e dai profumi sempre diversi, ma allo stesso tempo stuzzicanti ed appetitosi.

 

La tradizione culinaria delle varie regioni italiane vanta un numero elevatissimo di zuppe, minestre e vellutate dalle povere origini, ma dal ricco sapore. La Ribollita, tipica zuppa toscana, assume un sapore deciso grazie ad ingredienti come il cavolo nero, i fagioli ed il pane senza sale. Altrettanto deciso è il sapore della Zuppa Maritata, piatto tipico della Campania, realizzata bollendo verdure come cicoria o scarola e straccetti di carne. Più delicato è, invece, il sapore della Zuppa di Cicerchie, legume marchigiano dalle origini antichissime. Secondo tradizione, può essere gustata al meglio accompagnandola con pane casereccio abbrustolito o crostini e guarnendola con rosmarino fresco ed un filo d’olio extravergine di oliva.

 

Appartiene, poi, alla tradizione romana la Zuppa di Arzilla e Broccoli, un piatto popolare realizzato con pesce fresco e broccolo romanesco. Questo prodotto infatti, tipico dell’area laziale, è sicuramente uno degli ortaggi invernali più versatili in cucina. Oltre alle sue ottime proprietà nutritive, si presta alla preparazione di molte zuppe e minestre calde grazie al suo sapore carico e delicato.

 

Per la riuscita ottimale di un piatto salutare ed appetitoso è consigliabile utilizzare prodotti ortofrutticoli freschi e di qualità. Quindi, affidarsi a punti vendita che garantiscano la freschezza quotidiana della merce è importantissimo. Nel reparto Frutta&Verdura dei supermercati Todis è possibile trovare ortaggi e verdure di stagione ideali per la preparazione di tipiche zuppe di stagione. Inoltre, per non rinunciare mai alla bontà di un buon pasto caldo, Todis dedica ai propri clienti una linea di zuppe pronte perfette per la pausa pranzo in ufficio o per una cena pratica e veloce. Ad esempio, il Minestrone invernale Bontà dell’Orto, ricco di verdure fresche e legumi, cuoce in microonde o in pentola in soli quattro minuti garantendo un pasto caldo ed appetitoso dal sapore 100% italiano.

BUON COMPLEANNO
TODIS

FESTEGGIA CON NOI