Per molti retailer l’ortofrutta è un biglietto da visita del punto di vendita. Tradizionalmente è, infatti, posta a ingresso dello store per enfatizzare la freschezza dell’offerta e la stagionalità. L’impatto cromatico stimola l’emozione del consumatore sempre più propenso a prodotti salutari e freschi da porre nel carrello della spesa. Aumenta la presenza di biologico ed esotico, sempre più richiesti dai clienti.

Continua a leggere >

TAG:

Condividi su