Non restare a secco…di frutta secca! Un superalimento ricco di proteine, grassi buoni, fibre, vitamine e minerali: la soluzione ideale per chi cerca uno snack sano, sfizioso e libero dai sensi di colpa. Ma come utilizzare la frutta secca in cucina? Scopri con Clivietta le migliori ricette con frutta secca, per prenderti cura del tuo organismo. E soddisfare il palato!

Come utilizzare la frutta secca in cucina: ricette con frutta secca

La frutta secca fa bene! Questa affermazione mette d’accordo tutti. Introdurre la frutta secca nelle proprie abitudini alimentari infatti, è un consiglio ormai presente in quasi tutte le diete. I benefici della frutta secca sono tanti e innegabili. I grassi buoni in essa contenuti, la presenza di numerose vitamine e l’alto contenuto di fibre e minerali, contribuiscono a rendere questo superalimento un vero toccasana per la salute. Introdurre ricette con frutta secca nella dieta infatti aiuta a prevenire i tumori e le malattie cardiache. Inoltre è utilissimo per chi soffre di colesterolo alto o ipertensione! Ma quanta frutta secca mangiare al giorno?  Il consiglio è quello di non superare i 90 grammi (tranne in casi di fabbisogni calorici più elevati). Il momento ideale per consumare frutta secca è sicuramente la mattina, a colazione o come spuntino spezza fame, in quanto il contenuto proteico è altamente saziante. Per questo motivo le ricette con frutta secca, oltre ad essere buonissime, aiutano a non introdurre più calorie del dovuto. Scopriamo insieme come utilizzare la frutta secca in cucina con le migliori ricette con frutta secca di Clivietta.

La torta della nonna con frutta secca e cioccolato

Ingredienti:

La torta al cioccolato e frutta secca è un dolce veloce e facile da realizzare, soffice e umido al punto giusto. Da gustare semplice o accompagnato da un po’ panna montata. Ecco come prepararlo: dividi i tuorli dagli albumi e montali a neve. Contemporaneamente, sciogli il cioccolato con il burro e riduci in granella la frutta secca. Agli albumi aggiungi lo zucchero e monta tutto a crema. A questo punto unisci il burro con il cioccolato, la farina, la frutta secca e il lievito. Continua a mescolare e unisci delicatamente gli albumi facendo attenzione a non smontare il composto. Versa il composto in una teglia imburrata e cuoci in forno preriscaldato per 30 minuti circa a 180°.

Le chicche al fondente con frutta secca e cioccolato

Ingredienti:

Tra le innumerevoli ricette con frutta secca parliamo della più semplice: frutta secca e cioccolato fondente! Questa ricetta è facile da realizzare, richiede pochi ingredienti e pochissimi step. Il procedimento è davvero elementare: basta sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente, unirvi la frutta secca, scolare mandorle e nocciole dal cioccolato in eccesso, disporle su una teglia ricoperta da carta forno e lasciarle riposare in frigo per almeno un ora. Trascorso il tempo necessario ultima immergendo la frutta secca e cioccolato nel cacao. E voilà… le chicche al fondente  sono pronte per essere gustate e offerte agli ospiti. Magari insieme a un buon caffè!

 

I muesli HomeMade con frutta secca disidratata

Ingredienti:

Sei alla ricerca del Muesli perfetto, che rispecchi i tuoi gusti e le tue esigenze nutritive ma non riesci mai a trovare quello giusto? Crealo con le tue mani! Puoi mixare gli ingredienti che più preferisci per un risultato gustosissimo, personalizzato e sicuramente più economico! Per preparare un Muesli “a crudo” (a differenza della granella che necessita cottura in forno), basterà procurarti i tuoi ingredienti preferiti e metterli insieme in un barattolo ermetico! Il consiglio, per un perfetto mix di nutrienti, è quello di calibrare il quantitativo di frutta secca e disidratata, fiocchi d’avena e semi. Per avere sempre a disposizione il giusto mix di nutrienti in una ricetta con frutta secca per colazioni energetiche, sane e sfiziose! 

 

I biscotti d’autunno con frutta secca e uvetta

Ingredienti:

    • Uvetta
    • zucchero di canna (60 gr)
    • Burro (100 gr)
    • Farina (200 gr)
    • 1 uovo
    • Lievito in polvere per dolci
    • Noci 
    • Mandorle 
    • Miele

In una terrina versa il burro, lo zucchero e l’uovo. Mescola bene e aggiungi il lievito e la farina, continuando la lavorazione con le mani. Parallelamente trita le noci e versale nell’impasto insieme all’uvetta. Continua a lavorare con le mani finché l’impasto non risulterà omogeneo. A questo punto, con l’impasto forma delle palline e disponile su una teglia rivestita da carta forno. A questo punto occupati della frutta secca rimanente. Trita mandorle e noci grossolanamente e immergile nel miele. Schiaccia con le dita ogni pallina e versa dentro la frutta secca ricoperta di miele. Inforna il tutto per 15 minuti e…Buon appetito!

Clivietta ti aspetta con tante altre ricette! Scopri di più.

Condividi su