Pasta e alici: un primo piatto antico e tutto italiano.

La pasta e alici è un piatto semplice e tipicamente italiano. Una ricetta a base di un ingrediente storico le cui origini risalgono a tempi antichissimi quando venivano mangiate come “garum”, una salsa utilizzata dagli antichi, greci e romani, per condire pesce, carne e molte altre pietanze. Già in età augustea la maggiore produzione arrivava dalla Spagna. E infatti, come non citare le famosissime alici del Cantabrico? Non tutti sanno però che le loro origini sono intrecciate con i pescatori italiani. Mentre gli spagnoli utilizzavano le alici come esche per pescare altri pesci, i siciliani erano già grandi esperti in tecniche di salatura e conservazione. Ed è proprio grazie all’esperienza dei pescatori italiani che gli spagnoli impararono la pesca e la lavorazione delle alici, come salarle e conservarle. La grande importanza economica del mercato di alici in Italia ha portato quindi al consumo di questo pesce all’interno di molte ricette. La più famosa? La pasta con alici!

Ecco 4 ricette gustose a base di alici per un primo piatto gustoso e pieno di sapori!

Spaghetti con alici alla calabrese

pasta e alici

  • Difficoltà: molto facile
  • Tempo: 25 minuti
  • Ingredienti: spaghetti di Gragnano trafilati al bronzo L’Arte delle Specialità, filetti di alici del mar Cantabrico L’Arte delle Specialità, parmigiano reggiano dop L’Arte delle Specialità, cipolla rossa di Tropea, pangrattato, olio sale e peperoncino

Procedimento:

Per prima cosa metti sul fuoco una pentola con acqua salata. Nel frattempo pela gli spicchi di aglio e lava il prezzemolo. Metti in un frullatore il pangrattato, uno spicchio di aglio, un rametto di prezzemolo e il formaggio e frulla il tutto. Trasferisci il pangrattato in una padella antiaderente calda e tostalo mescolandolo con un cucchiaio di legno fin quando assumerà un bel colore dorato, a quel punto spegni e trasferisci il pangrattato in un piatto. Nella stessa padella metti l’olio e i due spicchi di aglio tritato, le acciughe e il peperoncino quanto basta. Fai rosolare il tutto dolcemente schiacciando le alici per farle sciogliere meglio. Spegni. Cuoci la pasta, scolandola ben al dente e risaltandola a fiamma accesa nel condimento. Unisci il pangrattato, mescola bene, aggiungi a piacere il pepe e servi subito.

Pasta e alici alla romana

pasta e alici

  • Difficoltà: facile
  • Tempo: 15 minuti
  • Ingredienti: spaghetti di Gragnano trafilati al bronzo L’Arte delle Specialità, filetti di alici del mar Cantabrico L’Arte delle Specialità, aglio, peperoncino, prezzemolo, sale, olio

Procedimento:

Metti a bollire l’acqua per la pasta in un tegame dai bordi alti, con due pizzichi di sale grosso, e appena bolle tuffa gli spaghetti. Parallelamente in una padella antiaderente versa l’olio extra vergine di oliva, peperoncino e aglio e fai soffriggere dolcemente insieme. Appena l’aglio sarà ben dorato toglilo e unisci i filetti di alici, mescola e sminuzzali fino a farli sciogliere completamente, quindi spegni e tieni da parte. Trita a coltello il prezzemolo, e appena gli spaghetti sono pronti, scolali e versali nella padella con il prezzemolo. Fai saltare il tutto a fuoco vivace e porta subito in tavola i tuoi spaghetti aglio olio e alici!

Spaghetti alici e bottarga

pasta e alici

  • Difficoltà: facile
  • Tempo: 15 minuti
  • Ingredienti: spaghetti di Gragnano trafilati al bronzo L’Arte delle Specialità, filetti di alici del mar Cantabrico L’Arte delle Specialità, olive verdi, olive di Gaeta, capperi, aglio, peperoncino, pecorino grattugiato, pangrattato

Procedimento:

Mentre gli spaghetti cuociono, prepara il sugo. Fai imbiondire in una larga padella con olio extravergine uno spicchio d’aglio e un peperoncino. Togli la padella dal fuoco e aggiungi i filetti di alici mescolandoli fino a quando non saranno completamente sciolti. Scola gli spaghetti al dente e versali nella padella con qualche cucchiaio di acqua di cottura, amalgama e rimetti la padella su fuoco moderato. Unisci le olive verdi tagliate a pezzetti e le olive nere tagliate a metà, i capperi, abbondante pecorino grattugiato. Amalgama bene gli ingredienti con una manciata di pangrattato e servi subito. Buon appetito!

Pasta e alici alla siciliana

pasta e alici

  • Difficoltà: media
  • Tempo: 20 minuti
  • Ingredienti: spaghetti di Gragnano trafilati al bronzo L’Arte delle Specialità, filetti di alici del mar Cantabrico L’Arte delle Specialità, sale, pepe, zafferano, finocchietto selvatico, zafferano, uvetta, aglio, vino bianco, prezzemolo, pangrattato

Procedimento:

Per prima cosa pulisci il finocchietto, lessalo in acqua bollente salata, scolalo e tritalo conservando l’acqua di cottura per lessare la pasta. Metti l’uvetta a mollo in acqua tiepida. In una padella antiaderente fai rosolare le acciughe, l’aglio e un filo d’olio. Aggiungi i pinoli, l’uvetta scolata e strizzata, il finocchietto, lo zafferano sciolto in un po’ di acqua di cottura, sale e pepe. Fai cuocere il tutto per 5 minuti. Nel frattempo cuoci gli spaghetti e, una volta pronti, versali nel condimento e manteca con qualche cucchiaio di acqua ancora calda.

E ora non ti resta che provare la tua variante preferita: tutti gli ingredienti per realizzarla li trovi qui!

Se ti è piaciuto questo articolo non perderti le altre Ricette di Clivietta!

TAG: Ricette

Condividi su