Ogni anno dopo le vacanze natalizie ci ritroviamo a combattere con i nostri sensi di colpa e con una forte sensazione di gonfiore e perché no, a volte anche con qualche chilo in più! Dunque come possiamo tornare in forma dopo le feste natalizie?

In realtà non esistono formule o diete magiche che ti permettano di ritornare in forma, ma posso fornirvi alcuni consigli per tornare a uno stile di vita sano eliminare quei kg accumulati durante il periodo natalizio e quella fastidiosa sensazione di gonfiore.

Alcuni semplici consigli da seguire

  • Riprendi le sane abitudini alimentari prediligendo cibi locali, freschi e stagionali
  • Organizza la spesa con verdura, frutta, cereali in chicco e proteine da carne, pesce, uova e legumi.
  • Riduci gli zuccheri semplici e trasformati dell’industria alimentare
  • Ritorna a fare attività fisica costante almeno tre volte a settimana
  • Tieni il corpo ben idratato bevendo acqua, tè e tisane

Questi possono sembrare consigli banali, ma in realtà spesso iniziamo a seguire diete diverse, ci perdiamo dietro strategie alimentari molto complicate, quando in realtà bisogna mangiare con il giusto equilibro e creare un piccolo deficit calorico nella propria alimentazione. Non dobbiamo assolutamente dividere gli alimenti in permessi (quelli ipocalorici) e proibiti (quelli ipercalorici). Quelli proibiti ci appariranno sempre più desiderabili e irrinunciabili e quindi tenderemo a mangiarli anche quando siamo già sazi! Importante è raggiungere l’equilibrio!

Tornare in forma dopo le feste

Importante ricordare anche che nel nostro organismo esistono un orologio centrale e degli orologi periferici a livello degli organi. Questi orologi sono in grado di sentire che ora è fuori e se è giorno stimolano i nostri geni a produrre delle proteine che sono coinvolte nel metabolismo e quindi durante il giorno possiamo bruciare bene il cibo in energia. La sera invece i nostri stessi orologi informano le nostre cellule che è giunto il momento del riparo e della rigenerazione cellulare e i meccanismi di riparo possono essere bloccati se la sera mangiamo tanto e troppo tardi! Quindi cerchiamo di mangiare presto la sera . Inoltre un altro consiglio che posso darvi e di inserire nella vostra alimentazione delle zuppe vegetali e del brodo che spontaneamente vi faranno ridurre le kcal assunte in quanto la presenza delle fibre delle verdure e dei liquidi del brodo apporteranno sazietà, evitando eccessi alimentari.

Dopo le festività possiamo aiutarci anche con delle tisane a base di erbe drenanti, come equiseto, tarassaco e betulla che ci aiutano a smaltire l’eccesso di liquidi che si è creato nel nostro organismo a causa di una scorretta alimentazione. Inoltre invece di utilizzare il sale in maniera eccessiva, utilizziamo le spezie e le erbe aromatiche per condire i nostri piatti in modo da renderli più gustosi e soddisfare il nostro palato.

Cosa comprare al supermercato

Dalla mia esperienza spesso noto che dopo le festività permane sempre di più il desiderio del dolce soprattutto dopo il pasto, dobbiamo dunque rinunciare a questo desiderio? Beh sicuramente la risposta giusta è dipende! Dipende dalla presenza o meno di patologie particolari e soprattutto dalla tipologia di dolce scelto , un consiglio è quello di terminare il pasto con un quadrato di cioccolato fondente almeno 80% in modo da terminare il pasto con una nota dolce e sentirsi più soddisfatti.

come tornare in forma

Come possiamo organizzare  il nostro carrello della spesa in questo nuovo anno?

  • Arance o kiwi per coprire il fabbisogno di vitamina C
  • Radicchio che con le sue sostanze amare depura il fegato
  • Barbabietola rossa per eliminare le tossine e favorire la circolazione
  • Finocchi ricchi di potassio e che apportano pochissime kcal
  • Broccoli con le sue fibre e le sue numerose proprietà antitumorali
  • Porri ricchi di calcio fosforo e fibra
  • Legumi ricchi di proteine vegetali e fibre
  • Le uova ricche di proteine nobili e vitamine
  • Cereali in chicco meglio se integrali
  • Cioccolato fondente almeno 80%

Come avete potuto capire per rimettersi in forma dopo le feste bisogna seguire una sana e corretta alimentazione ricca di numerosi vegetali antiossidanti di stagione  e cereali integrali, aggiungendo fonti proteiche leggere, prediligendo il pesce che stimolerà la tiroide grazie alla presenza di Iodio. Ricordiamoci sempre di iniziare il pasto con verdure crude e aggiungiamo delle verdure cotte ripassate in padella con del buon olio extravergine di oliva per stimolare l’azione depuratrice del fegato!

Dott.ssa Veronica Fatigati

TAG: Benessere

Condividi su