Monthly Archives: giugno 2018

Rapporto Ismea-Nielsen. Si mangia più carne e vola il consumo di prodotti bio e veg

Si ritorna a spendere per riempire le dispense di casa e cresce il consumo della carne. Lo rivela l’ultimo rapporto Ismea-Nielsen sulle abitudini degli italiani quando si tratta di acquistare cibo. Dopo cinque anni di contrazione, tornano a crescere la carne sia in termini di prezzo (+4,8%) sia di volumi, spe cie per i comparti bovino e avicolo. Mentre il primo trimestre 2018, più in generale, evidenzia la risalita della spesa,

Leggi
GDPR – LA SVOLTA PER LA PRIVACY, TUTTI IN LINEA CON IL REGOLAMENTO EUROPEO

Il Codice della privacy italiano va in pensione. Dal 25 maggio, infatti, è stato “sorpassato” dal Nuovo Regolamento europeo 2016/679 direttamente applicato in tutti i Paesi dell’Unione senza che vi sia un ulteriore passaggio legislativo. A vegliare sull’applicazione delle nuove norme sarà comunque il Garante della privacy. Il Regolamento introduce regole più chiare e semplici in materia di informativa e consenso, puntando a garantire maggiori tutele per i cittadini in maniera omogenea in tutta l’Unione,

Leggi
Estratti o centrifugati… quali preferire?

Spesso mi viene chiesto in studio: “Dottoressa sono migliori gli estratti o i centrifugati?
…Allora facciamo un po’ di chiarezza!

I CENTRIFUGATI

Prima di tutto occorre capire cosa accade agli alimenti una volta introdotti in centrifuga. Il funzionamento della centrifuga si basa sull’utilizzo di una lama piatta fissata alla base dell’apparecchio che ruota ad alta velocità.

Durante il processo di spremitura,

Leggi
PIATTI E POSATE DI PLASTICA. L’UNIONE EUROPEA DICE BASTA

Entro il 2025 gli Stati membri dell’UE dovranno raccogliere il 90% delle bottiglie monouso per bevande. Lo stop vale vale anche per cannucce, agitatori per bibite e bastoncini per palloncini. A stabilirlo è una recente direttiva approvata il 28 maggio 2018.
Sono dieci i prodotti di plastica monouso “che più inquinano le spiagge e i mari d’Europa” su cui le nuove norme andranno ad agire. La proposta approvata dalla Commissione europea  prevede tra l’altro,

Leggi